Maria Canto Gesù, un sito per pregare, amare, gioire...
 Dedicato a Silvana
Sezione dedicata alla mia sorellina Silvana Alla mia sorellina Silvana che ora ci guarda dal cielo e sorride felice...
Gesù, finalmente...
Perchè questo sito
 Menù                         
  Home page
  Dove siamo
  Per venire da noi
  Verso Gesù
  Radio Gesù
  Video Gesù
  Ecco la tua Mamma
  Canzonieri per una Messa Gioiosa
    Nuovi Canzonieri V3
  Canzoniere per Fare Festa:
  Sfondi
  Player
  Giovanni Paolo II
  Madre Teresa
  Angelo Comastri
  Cellule Parrocchiali
  Azione Zuki
  Testimonianze/Contatti
  Links
 Andate in tutto il mondo
  FaceBook
  Twitter
  YouTube
  Gloria TV
  MySpace
 La radio che guarisce
Sezione dedicata alla nostra piccola radio Canti e Catechesi presenti sulla nostra piccola radio...
 I nostri video
Sezione dedicata ai Video del canale Canto Gesù su YouTube VideoCanti, VideoCatechesi, VideoCuore...
 La popolarità di Canto Gesù
dal 7 Maggio 2001
al 31 Dicembre 2015

Diffusione Cantogesù su FaceBook
6.650 "mi piace" al 31/12/2015

Diffusione Cantogesù su YouTube
1.400.000 al 31/12/2015

Guarda la diffusione Canto Gesù

 Portaci nel tuo Sito/Blog
Sezione dalla quale puoi scaricare il logo Canto Gesù
Frate Massimo Poppiti

Frate Massimo Poppiti

Padre Massimo canta la "Musica dell'Anima"

La vocazione nel cuore, nell’anima e nell’ugola. Padre Massimo Poppiti, parroco della chiesa Beata Vergine del Rosario di rione Betlemme, a Potenza, coltiva la passione per il canto da quand’era adolescente e ha realizzato un cd dal titolo «Vivi» che sarà presentato domenica prossima, 22 settembre, nel teatro Stabile del capoluogo lucano, alle 20. Il lavoro discografico trasuda di amore per la musica e per la vita, in un’alchimia perfetta tra testi, scritti dal frate, e melodie composte da Alessandro Fortunato. Il cd, che contiene dieci canzoni, si apre con la title track «Vivi»,

ideale biglietto da visita di un album godibile, in cui la tradizione cantautorale italiana incrocia il pop di facile presa, senza però mai cadere nella banalità. Padre Massimo ha una voce riconoscibile, in cui si scorgono le sue ispirazioni, a partire da Renato Zero. Buona l’estensione e una capacità interpretativa che riesce a dare un «peso specifico» musicale alle parole, a quell’in - vito alla speranza che innerva tutto il cd. «Sono convinto - dice - che la musica sia un buon canale per poter far passare messaggi, positivi o negativi che siano.

Nel riquadro sopra puoi vedere alcuni momenti di vita...

Come ho anche scritto nella presentazione del disco, l’evangelizzazione passa attraverso la musica e raggiunge il cuore delle persone. Ho avuto esperienze in questi anni con persone che dopo avermi sentito cantare sono venuti a ringraziarmi perché ero riuscito a toccarli nel profondo. Così - aggiunge - ho deciso di dare vita a questo progetto musicale».

LA MUSICA E' DI CASA NEI CONVENTI FRANCESCANI:
Oggi il religioso più famoso in ambito musicale è frate Alessandro Brustenghi che ha firmato un contratto discografico per il suo album di debutto «Voice From Assisi». È stato scoperto dal produttore Mike Hedges, che in precendenza aveva lavorato con gli U2, The Cure e i Manic Street Preachers. Il suo album è stato registrato - udite udite - agli Abbey Road Studios di Londra.
Non mancano tra i «seguaci» di San Francesco altri frati che hanno fatto della musica, oltre che della preghiera, la propria ragione di vita e tra questi vi è frate Cesare, definito da molti come un «francescano fuori dal comune». Arrivato alla vocazione dopo varie esperienze di vita, dimostra subito di essere un frate sui generis. È lui stesso che lo spiega: «Alle messe venivano in 10, ma io volevo parlare con gli altri 100. Come fare? In quel momento pensai alla musica, ad un brano di Marcello Marocchi e su quella canzone realizzai una messa spettacolo. Vennero in massa». Ma è il suo legame con la musica heavy metal a contraddistinguere frate Cesare. Un giorno, infatti, dopo avere conosciuto un cantante «metallaro» , frate Cesare decise di andare ad un concerto dei Nirvana. Ne rimase affascinato, ma molte persone gli si avvicinarono chiedendogli: «Cosa ci fa un frate in un posto come questo? ». Ed è proprio da questa esperienza che frate Cesare diventerà frate Metallo, incidendo numerosi cd di musica heavy metal, tanto da venire invitato anche al Gods of Metal, il più famoso festival «metallaro» in Italia. Riuscì a calcare palcoscenici ancora più prestigiosi padre Alfonso Maria Parente.
 Radio Gesù

CD Vivi
Società che ha realizzato questo sito © 2016 Canto Gesù ; 07/05/2001   Release 2016 - Compatibile 100% IE 11, Chrome, Firefox e Safari - Ottimizzato per risoluzione 1024x768 - All rights reserved. Sito della IDWEB società che ha realizzato questo sito