Musica Arte di Vivere

docente: Maurizio Spaccazocchi

1 - Tema:
Musica - Arte di Vivere

2 - Finalità, Obiettivi, Metodologie di lavoro:
Il corso si prefigge di risvegliare, sviluppare e trasformare tutte le competenze premusicali e musicali presenti nei soggetti-partecipanti. Oltre a promuovere capacità musicali specifiche si ritiene molto importante operare verso condotte disinibitorie per permettere di realizzare al massimo l’esperienza musicale educativa con le nuove generazioni.

Soggetti, campi, percorsi e obiettivi dell’esperienza musicale umana. Le pratiche musicali e paramusicali nelle culture. Le nostre musiche e quelle degli altri: esperienze e comparazioni. Parlare, cantare, ascoltare, istituire rapporti fra suono e movimento, fra suono e segno, musica e immagine, suonare, fare informazione con i suoni e la musica. La musica come gioco senso-motorio, come gioco simbolico e come gioco di regole. Comportamenti creativi in musica. Riusi e riciclaggi del materiale musicale. L’identità musicale, la biografia e la narrazione musicale, i giovani e l’identificazione musicale. La drammatizzazione con i suoni.

Le condotte musicali alle quali si farà riferimento attivo durante la relazione saranno: la lezione frontale, la rimessa in memoria di esperienze sonoro-musicali vissute, l’ascolto musicale, il dibattito di gruppo, i lavori di gruppo e con i sottogruppi, gli stimoli motorio-espressivi, la realizzazione di pratiche musicali attraverso l’improvvisazione, l’imitazione e la lettura.

3- Strumenti, Modalità, Tempi di verifica e di Valutazione:
Tutto il materiale musicale a disposizione dei corsisti sarà messo a disposizione dalla Città della Musica e dal Relatore del corso. Oltre alle verifiche costanti che si attueranno inevitabilmente durante lo svolgimento di attività che coinvolgeranno i partecipanti attivamente, le fasi salienti del corso verranno registrate con la cinepresa per poter rileggere in gruppo l’operato dell’intero progetto. Durante il corso gli operatori verranno invitati alla realizzazione di unità didattiche nella loro classe per poi riferire al gruppo e al relatore, anche riportando dati e registrazioni sonore delle esperienze musicali svolte.

4 – Programma dei lavori:
Si prevedono quattro incontri di 7 ore ciascuno per un totale di 28 ore.

5 – Nome e qualifica del Direttore responsabile:
Silvano Martinelli, responsabile delle attività didattiche della Città della Musica

6 – Nominativi dei Relatori:
Prof. Maurizio Spaccazocchi

7 – Destinatari:
Insegnanti di Educazione al Suono e alla Musica della Scuola Elementare, di Educazione Musicale della Scuola Media e di Musica e Canto Corale degli istituti e Scuole Magistrali. Musicisti, Coristi, Direttori di Coro.

Numero totale dei partecipanti: 60

8 – Specificazione dell’eventuale contributo finanziario richiesto ai partecipanti come concorso alle spese organizzative e gestionali: Ai partecipanti sarà richiesto un contributo di lire 5.000 all’ora.

9- Data dello svolgimento dell’attività:
Aprile 1999