Maria Canto Gesù, un sito per pregare, amare, gioire...
 Dedicato a Silvana
Sezione dedicata alla mia sorellina Silvana Alla mia sorellina Silvana che ora ci guarda dal cielo e sorride felice...
Gesù, finalmente...
Perchè questo sito
 Menù                         
  Home page
  Dove siamo
  Per venire da noi
  Verso Gesù
  Radio Gesù
  Video Gesù
  Ecco la tua Mamma
  Canzonieri per una Messa Gioiosa
    Nuovi Canzonieri V3
  Canzoniere per Fare Festa:
  Sfondi
  Player
  Giovanni Paolo II
  Madre Teresa
  Angelo Comastri
  Cellule Parrocchiali
  Azione Zuki
  Testimonianze/Contatti
  Links
 Andate in tutto il mondo
  FaceBook
  Twitter
  YouTube
  Gloria TV
  MySpace
 La radio che guarisce
Sezione dedicata alla nostra piccola radio Canti e Catechesi presenti sulla nostra piccola radio...
 I nostri video
Sezione dedicata ai Video del canale Canto Gesù su YouTube VideoCanti, VideoCatechesi, VideoCuore...
 La popolarità di Canto Gesù
dal 7 Maggio 2001
al 31 Dicembre 2015

Diffusione Cantogesù su FaceBook
6.650 "mi piace" al 31/12/2015

Diffusione Cantogesù su YouTube
1.400.000 al 31/12/2015

Guarda la diffusione Canto Gesù

 Portaci nel tuo Sito/Blog
Sezione dalla quale puoi scaricare il logo Canto Gesù
 Microprogetti - 2  Indietro
Iniziative per fasciare le ferite di questo popolo...  Microprogetti-1
AGRICOLTURA E ALLEVAMENTO
I progetti dell’agricoltura e dell’allevamento sono nati dal desiderio di sostenere alcune famiglie, facendole sentire protagoniste della crescita dei loro figli, provvedendo loro stesse, al necessario per andare avanti, senza sentirsi incastrate in un processo di sterile assistenzialismo, spettatori esterni di un aiuto che viene da lontano. Questi progetti, frutto della popolazione locale, sono stati ideati e studiati dalle famiglie coinvolte in essi e sono riconducibili ad una serie di attività che da sempre fanno parte della cultura di questo popolo.

Lo scopo primario di tali progetti è stato ed è, quello di assicurare il sostentamento alle famiglie che hanno perso tutto e si trovano in condizioni di estrema povertà. Infatti molti bambini aiutati da Zuki nel primo anno, ci raccontavano di quanto era difficile andare a scuola, facendo spesso diversi chilometri a piedi, senza aver mangiato nulla da due giorni. Anche le suore delle scuole ci continuano a dire che è cosa comune vedere i bambini cadere dai banchi di scuola o lungo la strada sfiniti dalla stanchezza e dalla fame.
AGRICOLTURA.
realizzazione di un orto familiare

il duro lavoro della terra
In cosa consistono questi progetti? Esistono due tipologie di microprogetti: A) agricoli B) allevamento.

I più semplici del tipo “A)” prevedono la realizzazione di orti familiari, per cui ogni famiglia finisce per possedere un piccolo orto ed il necessario per coltivarlo; questo serve per procurare il cibo necessario a tutta la famiglia. L’intervento Zuki, in genere, fa fronte alle spese iniziali per l’acquisto di attrezzi agricoli (vanghe, zappe, ecc.) o di sementi. Molti genitori ci hanno personalmente ringraziato assicurando che grazie a questi raccolti, i loro figli mangiano ora due volte al giorno.

Sempre nell’ambito dell’agricoltura si colloca poi la creazione di campi comunitari. Al momento ne esistono tre: sono degli appezzamenti abbastanza estesi che vengono coltivati dalla comunità. I frutti di questi raccolti sono utilizzati per i vari bisogni più urgenti, a volte per aiutare le famiglie del villaggio più in difficoltà. Se i raccolti vengono venduti, il ricavato è reinvestito nell’attività di provenienza secondo le decisioni comunitarie.
ALLEVAMENTO
Per quanto riguarda i progetti di tipo B), si può dire che ogni zona in cui Zuki opera, possiede un allevamento comune, gestito da tutti, con lo stesso spirito sopra accennato. Tuttavia la capacità di mantenere in piedi in modo efficiente i progetti, si scontra con grandi e varie difficoltà incontrate in questi anni: la prima è la continua minaccia dei soldati che saccheggiano i raccolti, gli attrezzi agricoli ed il bestiame. Il primo allevamento di polli, ad esempio, fu quasi interamente saccheggiato lo scorso hanno, durante l’ultima invasione di Bukavu. Il raccolto di manioca del campo comunitario di Kavumu è stato in parte saccheggiato anche quest’estate. Il grande campo comunitario acquistato da Zuki nella zona di Burhale è ancora inutilizzato a causa dell’insicurezza e della pericolosità alle quali sarebbero esposti i coloni se il progetto agricolo si sviluppasse. Adesso si sta potenziando l’allevamento, con le offerte che abbiamo portato giù quest’estate. Le vacche sono un bene di lusso per i modesti bilanci di Zuki, così sono state acquistate le capre, i conigli e i maialini d’india. Ogni zona (“asse Nord, asse Sud, asse Ovest,”) ha il suo allevamento comunitario da difendere collettivamente.
piccolo allevamento familiare
Cosa chiedono oggi le famiglie a Zuki?
Di poter acquistare altri campi comunitari; il sogno sarebbe di poterne avere uno per ogni villaggio, ma visti i nostri mezzi, potrebbe essere un passo importante anche farne uno per ogni tre o quattro villaggi più vicini tra di loro. Le famiglie inoltre chiedono di poter rafforzare l’allevamento; chissà che un giorno non si possa regalare anche qualche vacca?
basta cosi poco...
Azione Zuki
Finalità, Lo scopo primario di tali progetti è stato ed è, quello di assicurare il sostentamento alle famiglie che hanno perso Le attività dei microprogetti sono dunque fondamentali per la grande famiglia Zuki che si raduna in ogni villaggio. Si ha così modo di agire concretamente per costruire un vero movimento di pace che possa coinvolgere la popolazione ed opporsi ai fomentatori della guerra. Oggi, quasi quattrocento famiglie, cioè migliaia di persone, sono coinvolte nelle decine di progetti finalizzati all’agricoltura ed all’allevamento.
Società che ha realizzato questo sito © 2016 Canto Gesù ; 07/05/2001   Release 2016 - Compatibile 100% IE 11, Chrome, Firefox e Safari - Ottimizzato per risoluzione 1024x768 - All rights reserved. Sito della IDWEB società che ha realizzato questo sito